Una sorta di social network… almeno penso


Da un paio di anni utilizzo una piattaforma particolare che si chiama anobii (molto famosa peraltro). Nonostante i notevoli problemini che ha nel funzionamento si tratta di una sorta di social network estremamente interessante, si condividono… i libri! e quindi via di recensioni di lettori, consigli, scambi di libri et caetera…
E’ molto interessante anche perché conserva le nostre letture, ci permette di creare delle librerie del desiderio, utilissime per fare regali ad amici (se iscritti). Parlo per me circa questo strumento, ma penso che anche rollopack sia d’accordo, essendo due drogati di libri.
Da quando mi sono iscritto ho cominciato ad inserire libri, senza tornare indietro alle cose lette precedentemente, sarebbe stato massacrante.
Da quando mi sono fracassato la gamba ho aumentato i ritmi di lettura e questo strumento mi è divenuto più caro.
Inserisco di seguito un badge con la mia libreria da fracassato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Idee, Parole e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...