Per la Guerra…. contro i guerrafondai


Leggevo ieri, si fa per dire, che ci sarà una “bella” spedizione di militari italiani a protezione di…ma dall’inizio:

 

Verrà riparata la diga di Mosul e l’appalto è andato ad una ditta italiana… opereranno una ottantina di tecnici e… quasi 500 militari EI inviati per proteggerli…ma com’è?

un’impresa (che avrà presumibilmente già i suoi contractor) genererà un utile e lo stato tutto, paga per la loro protezione? o c’è sotto dell’altro?

La mia fonte non era molto precisa…dunque posso essere caduto in interpretazioni fallaci, ma….

 

 

comunque lascio una citazione appena letta sul libro “La rivoluzione del filo di paglia” di Masanobu Fukuoka

 

“La gente sceglie di attaccare o difendersi. Nella lotta che ne deriva si accusano a vicenda di provocare il conflitto. E’ come battere le mani e poi discutere quale delle due sia quella che fa rumore, la destra o la sinistra.”

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Idee, Parole, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...